CAPPE CHIMICHE

CAPPA CHIMICA EVOLITE

La ricerca della perfezione dei flussi d’aspirazione è l’obiettivo che i progettisti si sono posti nella fase di sviluppo delle cappe chimiche serie Evolite. Importanti innovazioni sono state apportate per migliorare l’efficienza dell’aspirazione. L’arrotondamento dei profili, l’utilizzo di una

maniglia con intruder abbinata all’airfoil inferiore, l’adozione di un plenum stampato di raccolta fumi e il sistema di regolazione elettronica della portata (VAV) garantiscono la protezione dell’operatore e ottimizzano il consumo d’aria necessario al mantenimento dei massimi livelli di sicurezza.

L’utilizzo di profili in alluminio determina una maggiore rigidità strutturale, una assoluta precisione meccanica in fase di assemblaggio e riduce il peso complessivo. L’alluminio, materiale riciclabile, migliora sensibilmente la resistenza allacorrosione, anche nel caso di abrasione della verniciatura epossidica di finitura.

Le cappe EVOLITE sono certificate secondo la norma europea EN 14175 parte 1-2-3, “Cappe chimiche da laboratorio”, parte 6 “ Cappe chimiche a volume variabile” e in accordo alla norma americana ASHRAE 110

CAPPA CHIMICA LOGIKA

Logika è la cappa chimica concepita per garantire la totale protezione dell’operatore quando un uso “heavy duty” si rende necessario. Una solida

struttura in acciaio e un aerodinamico saliscendi in alluminio completo di vetri di sicurezza garantiscono il massimo contenimento del rischio.

Grazie all’inserimento degli erogatori e della vaschetta di scarico in dedicati vani laterali, oltre a facilitare i collegamenti ai punti di erogazione, si ottimizza lo spazio interno dedicato alla strumentazione e ai processi.

Le spalle laterali permettono l’alloggiamento di un ampio numero di utilties, raggruppate in pannelli tecnici facilmente intercambiabili. Tutto questo determina un utilizzo dinamico di LOGIKA, facilitando le riconfigurazioni e adattando le dotazioni tecnologiche alle più svariate esigenze operative.

Le cappe LOGIKA sono certificate in accordo alla norma EN-14175 parte 1-2-3, normativa europea relativa a “Cappe

chimiche: definizioni, requisiti di sicurezza e costruzione e metodi di prova” e secondo la norma EN-14175 parte 6, relativa a “Cappe

chimiche a volume d’aria variabile – VAV”.

Le cappe LOGIKA sono testate secondo le norme americane ANSI-ASHRAE 110 relativa al “Metodo di prova di funzionamento delle cappe chimiche da laboratorio”.